Come abbinare i colori: le regole per l'abbigliamento da uomo

Featured come abbinare i colori, moda abbigliamento uomo come abbinare i colori, moda abbigliamento uomo

“Come posso abbinare quel paio di pantaloni?” “Questi colori stanno bene insieme?”. Diciamoci la verità, l’abbinamento dei colori nell’outfit è un processo che manda in crisi tanti uomini. Per quanto gusti e preferenze siano soggettivi, esistono stili e regole di abbinamento che ogni uomo dovrebbe seguire ed errori grossolani da evitare per non incappare in cadute di stile.

Per renderci la vita più facile e sfoggiare l’abbigliamento giusto in ogni occasione, Paul Mc Gregor di Mens Fashion Magazine svela alcuni semplici trucchi per combinare al meglio i colori e tirar fuori abbinamenti perfetti nell’abbigliamento da uomo.

Affidati al classico

Fidatevi sempre dei classici e non sbaglierete mai. Le migliori combinazioni di colori e abiti, infatti, sono sempre quelle che si rifanno alle tonalità classicheggianti. Pensateci: quanto è facile realizzare un outfit attorno ad una camicia bianca? Il bianco sta bene con tutto e si abbina a ogni sorta di colore o tessuto. Diverso sarebbe per una camicia color senape… Quando create un abbinamento con tonalità classiche avete un margine di errore pari a zero: toni di grigio, nero, bianco, marrone e navy dovrebbero occupare l’80% del vostro guardaroba. Combinare capi di questi colori chiave spaziando tra le differenti tonalità non vi darà problemi nel creare l’abbinamento giusto.

Moda uomo, abbinamento colore blu

Usa toni più scuri

Se il classico vi annoia ma avete qualche difficoltà nell’abbinamento dei colori, una facile scappatoia è quella di utilizzare le tonalità scure. Così come per le tinte classiche, anche i toni più scuri lasciano poco spazio all’errore e la scelta del completo risulta più semplice del previsto. Amate il rosso? Bene, utilizzate il borgogna. Blu? Virate sul navy! In questo modo inietterete un po’ di colore nel vostro abbigliamento ma senza farlo in maniera drastica e totalmente inadeguata.

Utilizza massimo 2 o 3 colori

Non c’è bisogno di complicarvi la vita, giocate facile e andate sul sicuro. Evitate di utilizzare troppi colori per creare il vostro look: più ne userete e più sarà difficile abbinarli. L’abbigliamento perfetto si ferma a 2, massimo 3 colori ma talvolta anche ad uno solo, sfruttando toni diversi per la realizzazione dell’outfit.

Colori luminosi: come indossarli

E se si vuole sfoggiare un capo color pastello, dalle tinte accese? Ecco che Paul Mc Gregor suggerisce due modi diversi. Il primo è quello di inserire l’elemento più luminoso in un abbigliamento a strati o attraverso accessori come un paio di calzini, una cravatta, un cappello o una sciarpa.

Moda uomo, abbinamento colore rosso

La seconda opzione è quella più strong: indossate quel capo come fosse “una dichiarazione”! Un pantalone colorato ed estroverso esprime la vostra personalità, indossatelo con orgoglio e vi farà distinguere dalla massa. Abbinatelo magari con un colore più neutro, un tono più scuro in grado di non sovraccaricare il completo.

Se amate questo genere di abbigliamento e non avete paura di sperimentare, date un’occhiata ai pantaloni Italian Family!

Last modified onFriday, 01 December 2017 08:12

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.