Pitti Uomo 2017: L'ultima tendenza è lo stile comfort-chic

Featured Pitti Uomo 2017: L'ultima tendenza è lo stile comfort-chic Credit: Italian-Family

Boom di visite e risultati eccellenti per la 92esima edizione di Pitti Uomo, svoltasi a Firenze dal 13 al 16 giugno 2017. Anche quest’anno, la città toscana si è trasformata per quattro giorni in capitale della moda: da oltre 60 anni infatti, il prestigioso evento italiano è l’appuntamento fieristico per eccellenza dedicato alla moda maschile e punto di riferimento internazionale nel settore, che anticipa solo di pochi giorni il Milano Moda Uomo.

Tema guida di questa edizione è stato “Boom, Pitti Blooms”, ispirato dall’energia vitale sprigionata dai fiori e dalla bellezza dei loro colori: in scena presso i saloni di Fortezza da Basso le anteprime delle collezioni di abbigliamento maschile Primavera/Estate 2018 e le proposte di tendenza della moda uomo.

Pitti Uomo: Un evento internazionale

Giunto alla sua edizione numero 92, Pitti Uomo rappresenta ormai un appuntamento di caratura mondiale che richiama stilisti, esperti del settore e appassionati di moda da ogni angolo del globo.

Nel corso dei 4 giorni di fiera a Firenze, la manifestazione ha ospitato più di 19mila compratori e superato la cifra di oltre 30mila visitatori complessivi: tra i principali mercati esteri di riferimento, spiccano per presenze Germania, Giappone, Spagna, Regno Unito e Cina. Per ciò che riguarda il mercato italiano, la percentuale di visitatori e compratori ha subìto un calo del 8-9% rispetto all’edizione 2016.

Bermuda Italian-Family

Comodi ma con stile: Le ultime tendenze

È il look glamour a farla da padrona al Pitti Uomo, uno stile che ha contraddistinto visitatori, buyers e collezioni presentate nel corso della manifestazione. Raffinatezza sì, ma spazio anche alla comodità! La tendenza degli ultimi anni vede infatti l’uomo sempre al top dell’eleganza, attento al particolare, ma con un occhio rivolto al comfort.

Italian Family sposa alla perfezione l’idea del comfort-chic in cui si fonde uno style comodo ed elegante, attraverso il design di tessuti tecnici a taglie oversize o vestibilità più comode; l’inserimento di cinture elastiche permette una maggior facilità di movimento, uno stile pratico e funzionale ma che, al tempo stesso, preserva l’accuratezza e la ricerca del dettaglio.

Dai pantaloni alla giacche, passando per cappelli e altri accessori, vi proponiamo 5 tendenze da uomo ammirate al Pitti in vista della prossima Primavera/Estate 2018:

1. Tendenza Navy: Riecco lo stile alla marinara

L’atmosfera estiva richiama la tendenza di look marinari: ecco che ritorna lo stile Navy, un evergreen che si ripropone a cadenza ciclica con le sue trame rigate. Un classico che non invecchia, uno stile pratico ed elegante: accessori in tela, pantaloni “sailor”, capi a strisce orizzontali e richiami all’àncora, elemento caratteristico dello stile marinaro.

2. Largo ai tessuti tecnici

Per abbinare il gusto alla comodità, ecco pantaloni ergonomici realizzati con speciali tessuti tecnici. L’utilizzo di questi tessuti assicura perfetta vestibilità e massimo comfort, un capo che vi consigliamo assolutamente di tenere all’interno del vostro guardaroba.

3. Giacca doppio petto: un must-have

Pitti Uomo 92 ha confermato, come se ce ne fosse stato il bisogno, che anche l’anno prossimo la giacca a doppio petto NON sarà fuori moda. Dai classici blu, grigio o nero alle tinte estroverse e stilose che riprendono il tema “Boom Pitti Blooms” di quest’edizione, la giacca va indossata su gli altri pezzi dell’abito per una mise più elegante o tranquillamente su un pantalone in denim per un mood più casual e informale.

4. Spazio ai colori naturali

Colori pastello generalmente associati ai capi da donna entrano di prepotenza nella moda maschile per la prossima stagione estiva. Italian Family riprende questa tendenza con pantaloni total look o anche con piccoli dettagli e riferimenti alle tonalità accese e vivaci in voga nelle collezioni di abbigliamento maschile Primavera/Estate 2018.

5. Il bermuda torna di moda e il foulard subentra al papillon

Nel trionfo dello stile casual, ecco che il bermuda si inserisce tra i trend delle prossime collezioni da uomo; chic e di tendenza come il bermuda fantasia o versatile e super comodo in jeans, la moda dice “sì” al bermuda da uomo approvandolo con un elogio al pantalone corto. Nelle collezioni maschili si fa largo anche il foulard annodato al collo, che prende il posto di cravatte e papillon. In seta, a tinta unita o con micro motivi, il foulard è parte dell’armamentario dell’uomo dandy-chic con un’immagine studiata e un look in perfetto ordine.

tris bermuda Italian-Family

Last modified onWednesday, 18 October 2017 08:23

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.